Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkdin

“Impresa Sicura”, Regione Lombardia promuove investimenti in sistemi di sicurezza

“Impresa Sicura”, Regione Lombardia promuove investimenti in sistemi di sicurezza
26 settembre 2016 Luca Robustelli

“Impresa Sicura”, Regione Lombardia promuove investimenti in sistemi di sicurezza

Regione-Lombardia-impresa-sicura

Un aiuto in più per la sicurezza di micro e piccole imprese commerciali e artigiane: Regione Lombardia promuove l’acquisto e l’installazione di sistemi innovativi per la sicurezza e la prevenzione di furti, rapine e atti vandalici.

Axitea può aiutare le aziende del territorio lombardo a elevare il proprio livello di sicurezza con investimenti contenuti grazie alle agevolazioni previste.

Il bando ha durata limitata, le imprese lombarde possono presentare domanda dal 20 settembre al 13 ottobre 2016.

Cosa prevede “Impresa Sicura”?

E’ stabilito un contributo a fondo perduto per gli investimenti per la sicurezza (che comprende anche sistemi di video-allarme antirapina, di video-sorveglianza a circuito chiuso e sistemi antintrusione, telecamere termiche).

Lo stanziamento complessivo è di 2.030.000 euro, di cui 1.000.000 di euro destinati alle imprese ricadenti nell’intero territorio lombardo, al termine dei quali si aggiungeranno 1.030.000 euro ripartiti su base provinciale alle imprese ricadenti nei territori delle singole Camere di Commercio.

Investimento minimo in sistemi di sicurezza:

  • 1.000 euro

Entità del contributo:

  • 50% delle spese ammissibili nel limite massimo di € 5.000 (in regime “de minimis”)

Chi può presentare la domanda per “Impresa Sicura”?

Micro e piccole imprese commerciali e artigiane attive e iscritte al Registro delle imprese con almeno un punto vendita in Lombardia con un codice Ateco (riferito al punto vendita indicato in visura camerale e oggetto di intervento a valere sul bando) che rientri tra quelli previsti dal bando e qui di seguito elencati.

Categorie Ateco imprese commerciali:

  • G.46.48 Commercio all’ingrosso di orologi e di gioielleria
  • G.47.26 Commercio al dettaglio di prodotti del tabacco in esercizi specializzati
  • G.47.30 Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati
  • G.47.73 Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati
  • G.47.75 Commercio al dettaglio di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati
  • G.47.77 Commercio al dettaglio di orologi e articoli di gioielleria in esercizi specializzati
  • G.47.42 Commercio al dettaglio di apparecchiature per le telecomunicazioni e la telefonia in esercizi specializzati
  • G.47.71 Commercio al dettaglio di articoli di abbigliamento in esercizi specializzati
  • G.47.72 Commercio al dettaglio di calzature e articoli in pelle in esercizi specializzati
  • I.56.10.11 Ristorazione con somministrazione
  • I.56.30 Bar e altri esercizi simili senza cucina

Categorie Ateco imprese con qualifica di “impresa artigiana”:

  • C. 32.12 Fabbricazione di oggetti di gioielleria e oreficeria e articoli connessi
  • C.14 Confezione di articoli di abbigliamento, confezione di articoli in pelle e pelliccia)
  • C.15 Fabbricazione di articoli in pelle e simili
  • C.26.52 Fabbricazione di orologi

Come ricevere i contributi per gli investimenti in sicurezza di “Impresa Sicura”?

Per un’analisi di sicurezza utile alla ricezione del contributo, contattaci.
Per maggiori informazioni, leggi il bando ufficiale di Regione Lombardia.